concorso-mieli-di-lombardia-2022

Concorso Mieli di Lombardia 2022

L'Associazione Apicoltori Mantovani anche quest'anno contribuisce alla realizzazione del Concorso Mieli di Lombardia, organizzato dall’associazione culturale Accademia Veneto Lombarda Analisi Sensoriale degli Alimenti.
Il concorso ha lo scopo di incentivare la produzione e il consumo di miele lombardo di qualità, dando l’occasione ai partecipanti di avere un confronto ed un riscontro in merito alla qualità del proprio prodotto, valutato secondo standard organolettici, chimico-fisici e melissopalinologici definiti dall’Albo Nazionale degli Esperti in Analisi Sensoriale del Miele.

COSA FARE PER PARTECIPARE

I produttori che intendono partecipare, per ogni lotto di miele che intendono presentare al concorso, dovranno consegnare con le
modalità sotto indicate il seguente materiale :
3 vasi da 250 g ciascuna, completamente anonimi;
– allegare ai 3 vasi la scheda di iscrizione debitamente compilata on line e poi stampata dalla mail di conferma;
l’attestazione di versamento del contributo di € 20,00

CARATTERISTICHE MINIME DEI CAMPIONI AMMESSI AL CONCORSO

Saranno ammesse al concorso campionature di miele prodotto in Lombardia, da apicoltori con sede nella stessa regione, raccolte nel corso dell’ultima annata apistica.
Il miele presentato dovrà essere perfettamente pulito, con contenuto d’acqua inferiore a 18,0% e HMF inferiore a 10 mg/kg. I mieli che non abbiano le caratteristiche richieste saranno esclusi dal concorso. Eventuali deroghe per alcune tipologie di miele sono previste in conformità a quanto richiesto dal Disciplinare dell’Albo Nazionale degli Esperti in Analisi Sensoriale del Miele.
In ogni caso la giuria valuterà le caratteristiche organolettiche di tutti i prodotti presentati.
Ogni campione concorrerà nella categoria dichiarata dal produttore corrispondente alla denominazione di vendita, non sono ammesse variazioni di categoria senza prima aver consultato il produttore stesso. Le denominazioni devono corrispondere a quelle consentite per legge.
Il concorso è aperto a tutti i produttori, sia con p.iva che senza, in possesso di regolare codice di allevamento.

QUALI MIELI SARANNO PREMIATI

Verranno assegnati attestati di qualità a tutti i mieli che saranno riconosciuti rispondenti ai migliori standard qualitativi organolettici, chimico fisici ed eventualmente melissopalinologici.

Oltre ai riconoscimenti principali attribuiti in base alla classifica generale (Rosa d’Oro  al primo di categoria, Rosa d’Argento ai successivi) , saranno dedicati dei premi speciali in collaborazione con partner territoriali o commerciali.

Premi Speciali previsti:

  • Premio 3Bee: al miele col massimo punteggio regionale. Il premio consiste in un sistema di monitoraggio Hive-Tech del valore di 450,00€. Se il produttore del miele premiato è possessore di P.Iva viene aggiunta la possibilità di vendere almeno 1500,00€ di miele tramite Adotta un Alveare.
  • Premio Speciale DOLCEAMARO: tutti i campioni di miele di castagno iscritti, prodotti in provincia di Bergamo da apicoltori con sede in Bergamo, concorreranno automaticamente al Premio Speciale DolceAmaro promosso da Associazione Produttori Apistici della provincia di Bergamo. Con questo riconoscimento si individueranno e promuoveranno i migliori mieli di castagno bergamaschi.
  • In collaborazione con UNIMONT saranno dati riconoscimenti ai mieli prodotti in alta montagna.
  • MILLEFIORI DI LOMBARDIA : categoria e premiazione speciale per i mieli millefiori

Altri premi speciali potranno essere integrati e qui comunicati.

DATA DELLA PREMIAZIONE

La premiazione si svolgerà il 20 novembre presso il Castello di Padernello (BS) www.castellodipadernello.it 

I particolari saranno comunicati tramite sito e social a tutti e tramite mail agli iscritti al concorso.

DOVE CONSEGNARE

Le campionature con i documenti di accompagnamento (scheda di iscrizione e copia dell’attestazione di avvenuto pagamento) dovranno essere preferibilmente consegnati a mano o spediti presso la sede dell’associazione:
Accademia Veneto Lombarda c/o Bar Tabaccheria Franciacorta Via Provinciale 9/a -25050 Rodengo Saiano (BS).  

In caso di spedizione inserire il telefono 347-4977354

ALTRE SEDI PER LA CONSEGNA

In alternativa le campionature possono essere esclusivamente consegnate (non spedite) ai seguenti punti di raccolta, previo accordo:

-Associazione Produttori Apistici della Provincia di Bergamo– Via Pizzo Redorta 20/b: mar-giov-ven h.15.00-19.00 sab h.9.00-12.00  tel. 335 1791745

-Alessandra Decio Via Buttafava,23 Casatenovo (LC) h.19.00 alle 21.00  tel. 328 6851865

-Alessandra Giovannini Via AnnaFrank, 22 Sergnano (CR) o Orzinuovi (BS) tel. 339 3465390

-L’Ape Che Ride Via Zibido, 1  Zibido San Giacomo (MI)  lun/ven h.14,30-18,30 sab h.8,30-12,30  tel. 348 3541066 – 366 4907445

Per informazioni

info@mielidilombardia.it

347-4977354 Samuele Marianni

339-3465390 Alessandra Giovannini

TERMINI DI CONSEGNA

I campioni, sia consegnati a mano che spediti, dovranno pervenire entro e non oltre il 19 settembre. Per i campioni spediti farà fede la data di ricezione e non la data di spedizione.

TERMINI DEL PAGAMENTO

Il versamento della quota di iscrizione , anche cumulativa per più campioni, deve essere fatto con Bonifico Bancario intestato a Accademia Veneto Lombarda/Samuele Marianni all’IBAN IT69 E 05034 55110 0000 0000 4488 specificando la causale “Nome del produttore – MIELI DI LOMBARDIA 2022”

Qui il link al sito del Concorso