denuncia-annuale-alveari-2

DENUNCIA ANNUALE ALVEARI

Ricordiamo che entro il 31 dicembre 2020, ciascun apicoltore deve provvedere all’invio telematico in Banca Dati Regionale della propria denuncia annuale di possesso alveari.

Per assolvere a tale adempimento è possibile recarsi presso gli uffici dei servizi veterinari dell’ATS Valpadana del proprio distretto oppure rivolgersi alla nostra associazione o ad APILOMBARDIA.

L’Associazione Apicoltori Mantovani eroga gratuitamente il servizio solo per i propri soci in regola con il pagamento della quota relativa all’anno 2020.

Avendo accesso solo alla Banca Dati Regionale NON possiamo erogare questo servizio ai nostri soci con sede legale al di fuori della Regione Lombardia.

 

Chi deve presentare la denuncia?

La denuncia deve essere presentata da chiunque possiede alveari, indipendentemente dal numero di alveari e, a scanso di equivoci, anche da chi è stato inserito in anagrafe apistica per la prima volta dall’1 gennaio al 31 ottobre 2020.

 

Cosa rischia chi non fa la denuncia?

Ai sensi della legge 154 del 28 luglio 2016 l’apicoltore che contravviene agli obblighi di denuncia in Banca Dati Regionale e di aggiornamento della medesima denuncia è passibile di una sanzione pecuniaria che va da 1.000 a 4.000 €.

 

Come usufruire del servizio gratuito offerto dall’Associazione Apicoltori Mantovani?

Chi intende usufruire del servizio in questione deve con cortese sollecitudine e possibilmente entro venerdì 18 dicembre p.v.:

1.      Delegare formalmente l’associazione compilando l’apposito modulo di delega (modulo delega formato docx; modulo delega formato pdf) allegando fotocopia della carta d’identità in corso di validità: chi avesse già delegato l’associazione gli scorsi anni e non avesse nel frattempo delegato altri enti (ad esempio l’ATS Valpadana) è esentato dalla compilazione della delega;

2.      Compilare l’apposito modulo (allegato A formato word; allegato A formato pdf : se il numero degli apiari oggetto di denuncia supera il numero delle righe disponibili nel modello compilare più modelli e numerarli progressivamente) riportando localizzazione, consistenza e georeferenziazione degli apiari fissi e, solo se prevede di fare nomadismo nell’anno 2021, completare il medesimo modulo con l’indicazione per ciascuna postazione nomade della relativa georeferenziazione, della data di partenza e della data di ritorno e del numero di alveari coinvolti;

3.      Far pervenire al nostro referente per l’anagrafe apistica la modulistica indicata nei punti 1 e 2 preferibilmente via e-mail all’indirizzo damiano.buttarelli@apilombardia.it oppure via posta ordinaria scrivendo ad Associazione Apicoltori Mantovani, via Imre Nagy 46, 46100, Mantova;

4.      La documentazione indicata nei punti 1 e 2, se anticipata via mail, senza urgenza dovrà comunque essere  consegnata in originale a mano al nostro referente, oppure via posta ordinaria (Associazione Apicoltori Mantovani c/o CIA, via Imre Nagy 46, 46100, Mantova), o, ancora, in occasione delle nostre prossime riunioni.

 

Come avere un riscontro del corretto inserimento della propria denuncia in anagrafe apistica?

Una volta inserita la denuncia in anagrafe il nostro referente invierà via mail agli interessati copia della denuncia e dei relativi cartelli da esporre in apiario: chi non avesse ricevuto questi documenti entro lunedì 21 dicembre p.v. a partire da quella data e comunque entro il 31 dicembre p.v. deve avvisare telefonicamente il nostro referente per la necessaria verifica.

 

Come contattare il nostro referente per l’anagrafe apistica

In considerazione delle limitazioni agli spostamenti imposti in queste e nelle prossime settimane dalla normativa relativa al contrasto della diffusione del Covid 19 attualmente NON è possibile recarsi in sede!

Il nostro referente per l’anagrafe apistica è il Dottor Damiano Buttarelli, contattabile sempre via mail (damiano.buttarelli@apilombardia.it) oppure, a partire da lunedì 16 novembre p.v.,  anche telefonicamente (3494597149): nel caso chiamando trovaste attivata la segreteria telefonica lasciate un messaggio con nome e Vostro recapito telefonico e sarete ricontattati non appena possibile.

 

Ringraziandovi per l'attenzione e la collaborazione

Cordiali saluti

Segreteria Associazione Apicoltori Mantovani